Home Apertura Dirigenti Regione, il Tar respinge il ricorso Giarrusso
Apertura - Attualità - Evidenza - QD - 21 Febbraio 2020

Dirigenti Regione, il Tar respinge il ricorso Giarrusso

Concorso dirigenti regionali, resta tutto confermato. Il Tribunale Amministrativo del Molise ha respinto il ricorso di Giuseppe Giarrusso, difeso dagli avvocati Giuseppe Ruta, Margherita Zezza e Stefano De Benedittis, dichiarandolo «inammissibile per difetto di giurisdizione» specificando – come si legge “In fatto e in diritto” nel dispositivo – che «la controversia resta attratta nella giurisdizione del giudice ordinario, in funzione di giudice del lavoro». L’archittetto aveva impugnato la delibera della giunta Toma numero 576 del 31 dicembre 2019 sulla procedura di nomina dei capi dipartimento esterni della Regione Molise, ossia Mariolga Mogavero, Massimo Pillarella, Manuel Brasiello e Claudio Iocca, difesi dall’avvocato Giacomo Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, posti letto dei privati in soccorso della sanità pubblica

Privati in soccorso della sanità pubblica. Per combattere il Coronavirus, in Molise non es…