Home Sport Calcio Promozione: 24°giornata di campionato
Sport - 21 Febbraio 2020

Calcio Promozione: 24°giornata di campionato

Big match tra Trivento e Volturnia, rinviata Torremaggiore – Maronea

Catalano del Trivento

Giornata di campionato davvero importante nella serie B molisana di calcio. La classifica sta prendendo sempre più forma, le prime due volano dirette verso il campionato di eccellenza, Ururi e Castel di Sangro, mentre nella zona centrale è equilibrio totale con nove squadre racchiuse in soli 5 punti. Lo scenario può cambiare e modificarsi in zona play off, mentre in coda sembra ormai destinato alla retrocessione il Biccari. Nel dettaglio si giocheranno due anticipi. Al Civitelle i Donkeys Agnone ricevono la Polisportiva Fortore, gli altomolisani vogliono ripartire dopo due sconfitte consecutive, stesso obiettivo per i fortorini guidati da Totaro.

Melfi capitano del Kalena

La Polisportiva occupa il penultimo posto insieme al Kalena, posto che a fine torneo significa retrocessione diretta in 1 categoria. Cercano tre punti Carpinelli e compagni dopo oltre un mese di digiuno. Al Cannarsa è derby tra Termoli e Ururi. I padroni di casa, dopo l’ottimo pareggio maturato a Ripalimosani, cercano lo scherzo alla capolista del torneo per risalire dalla zona play out. Al contrario i giallorossi di Melchiorre, galvanizzati da un’annata super vogliono un successo utile a certificare ancor di più la leadership per il salto di categoria. Rinviata la sfida tra Torremaggiore e Maronea, come recita il comunitao della Figc Molise, domenica si giocheranno dunque sei gare. La vice capolista Castel di Sangro riceve lo Spinete. Sfida complicata per gli abruzzesi che ospitano uno dei team più in forma del torneo. Il Castello vuole ripartire e tornare ad essere continuo, dopo aver perso le ultime tre trasferte, ultima in ordine di tempo contro il Volturnia. Per lo Spinete importante risalita in classifica, l’obiettivo play off oggi è più che mai alla portata. Big match all’Aquasantianni tra Trivento e Volturnia. Due squadre che praticano un bel calcio e sono in piena zona play off. Una sfida che può essere spartiacque per la stagione, vincere per battere una diretta concorrente nel super equilibrio di alta classifica. In ottica play out, il Campomarino ospite del Biccari ha bisogno di un successo per uscire dalla zona rossa. Il Biccari a quota 10 punti è ormai destinato, salvo clamorose rimonte, risultare ultimo al termine della stagione. La Polisportiva Kalena riceve il Carovilli. Sfida delicatissima per i padroni di casa guidati da Anzivino, serve un successo a tutti i costi per scongiurare la retrocessione diretta, il Carovilli si è ripreso dopo un periodo di crisi, a quota 33 gli uomini di Palazzo devono però certificare la salvezza diretta. Infine bella sfida tra Cliternina e Ripalimosani, i basso molisani con un super Cacchione, tripletta nell’ultima gara, sono ripartiti con un successo dopo una serie negativa. I ripesi di Bentivoglio sono reduci da tre pareggi consecutivi che sono costati, al momento il terzo posto in classifica. Sfida da 1 X 2 con il risultato aperto ad ogni finale. Chiude San Pietro in Valle – Ala Fidelis. Vitone e compagni in casa riescono a produrre punti con costanza, stesso discorso anche per gli abruzzesi di Alfedena che in casa vincono con facilità e faticano fuori casa. Possibile una sfida bloccata ed in grande equilibrio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Cln Cus Molise, scuola calcio, istruttore Manuel Di Palma: “Realtà interessante, lavorare con i bambini aiuta a crescere”

Lo sport è fermo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus e l’occasione è pr…