Home Cultura Cinema Attori e gente comune al teatro Valle di Roma per l’ultimo saluto a Flavio Bucci
Cinema - Evidenza - 20 Febbraio 2020

Attori e gente comune al teatro Valle di Roma per l’ultimo saluto a Flavio Bucci

Il feretro coperto di fiori adagiato sotto al palco, accanto una corona di fiori con la fascia di roma capitale, il picchetto d’onore della polizia municipale e una foto dell’attore mentre su uno schermo scorrono le immagini delle sue più celebri interpretazioni. L’ultimo saluto a Flavio Bucci, l’attore molisano morto due giorni fa per un infarto, è al teatro Valle di Roma. Lì la camera ardente è rimasta aperta per tutta la mattina, dalle 10 alle 14. A seguire i funerali, in forma strettamente privata al cimitero di prima porte dove il celebre Ligabue della tv riposerà accanto alla tomba del padre Amedeo. Per tutta la mattinata tantissime le persone arrivate alla camera ardente per salutare l’attore. C’erano i parenti più stretti, la moglie, i figli, e poi tanti colleghi attori e altri personaggi del mondo dello spettacolo. Tanti anche i molisani, tra questi l’attore e registra stefano Sabelli che proprio nel prossimo fine settimana avrebbe dovuto ospitare Flavio Bucci al suo teatro del Loto di Ferrazzano. Poco prima della chiusura della camera ardente alcuni colleghi e i figli di Bucci hanno realizzato un tributo all’attore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

VIDEO E FOTO. Casa riposo Agnone, ospiti positivi al Coronavirus trasferiti al Ss Rosario di Venafro

Sono stati trasferiti al Santissimo Rosario di Venafro gli ospiti della casa di riposo “Ta…