Home Attualità Guglionesi attiva la videosorveglianza: più sicurezza in passe
Attualità - Evidenza - 15 Febbraio 2020

Guglionesi attiva la videosorveglianza: più sicurezza in passe

Prevenzione e controllo del territorio ma anche consapevolezza tra i cittadini. Da qualche giorno a Guglionesi è stato attivato il nuovo sistema di videosorveglianza. Sono venti le telecamere dislocate in vari punti del centro del Basso Molise. L’annuncio del sindaco, Mario Bellotti per un paese più sicuro. Le procedure sono state così completate per rendere operativo l’impianto previsto nel “Patto per la sicurezza” voluto dal Ministero dell’Interno da oltre tre anni. Nel giro di pochi mesi – ha affermato Bellotti – siamo riusciti, facendo ricorso anche a risorse comunali, ad attivare venti videocamere che ci permetteranno, nel pieno rispetto delle garanzie di legge, di prevenire reati, di contrastare episodi di microcriminalità e di controllare meglio il nostro territorio, con la possibilità – ha aggiunto il sindaco di Guglionesi – di elevare sanzioni amministrative anche in materia di violazione al codice della strada. Per questo obiettivo Bellotti ha voluto ringraziare la struttura tecnica comunale e il capo settore Antonio Notarelli, l’assessore alla sicurezza Pino Aristotile e il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici, Giuliano Senese. Una fase sperimentale per il nuovo impianto di videosorveglianza che si inserisce in un piano di miglioramento dei servizi e di contrasto a episodi di microcriminalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Medico del pronto soccorso del Veneziale positivo al coronavirus, scatta l’allerta

Un medico del pronto soccorso del Veneziale di Isernia è risultato positivo al coronavirus…