Home Attualità Viadotto Sente, incontro alla Prefettura di Isernia con il Movimento 5 Stelle
Attualità - Evidenza - Isernia - Provincia di Isernia - QD - 12 Febbraio 2020

Viadotto Sente, incontro alla Prefettura di Isernia con il Movimento 5 Stelle

“La verità è una sola: con il decreto Genova furono stanziati due milioni per il viadotto Sente. Ma sul ponte Morandi i lavori sono a buon punto, mentre da noi ancora non partono”. Questa in sintesi la controreplica del consigliere regionale Andrea Greco al presidente della Provincia di Isernia Alfredo Ricci, che a sua volta era intervenuto dopo le sollecitazioni da parte del Movimento 5 Stelle. Del futuro dell’unica strada che collega l’Alto Molise all’Alto Vastese se n’è parlato durante un incontro a Castiglione Messer Marino. Tra le novità emerse, la convocazione di un incontro alla Prefettura di Isernia con gli esponenti dei 5 Stelle. L’obiettivo è quello di far sì che si proceda al più presto al passaggio di consegne tra la Provincia e l’Anas. Per il Movimento cinque stelle la priorità resta dunque la firma della convenzione. Ma l’iter sembra essersi inceppato, ha sottolineato l’onorevole Carmela Grippa, presente anch’essa all’incontro. Ricci – ha detto – ha espresso perplessità su alcune clausole. Certo è che noi quella bozza non abbiamo avuto modo di vederla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…