Pubblicato: venerdì 07 Febbraio, 2020 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese Studenti del Boccardi-Tiberio a teatro per assistere a “Oranges Amères”, interpretato in francese

E’ stata un’esperienza altamente formativa quella vissuta dagli alunni del biennio e della IV B ad indirizzo Turismo dell’Istituto “Boccardi – Tiberio” di Termoli che hanno preso parte il 28 gennaio allo spettacolo teatrale in lingua francese intitolato “Oranges Amères”. La performance, a cura della compagnia teatrale “France-Théatre” e rappresentata presso l’auditorium di Isernia, racconta la storia d’amore tra Yasmina e Michel, nati entrambi in Algeria all’epoca colonia francese, i quali riescono a superare le difficoltà che li separano e a coronare il loro sogno d’amore grazie all’arte e alla letteratura. Svariati i riferimenti culturali: da Camus a Zola, fino ad arrivare ad Apollinaire. Accattivante la scenografia allestita e coinvolgenti le colonne sonore in francese.

Gli studenti, accompagnati dai docenti Maria Maddalena Megha, Michelina Salome, Anna Maria Stuccilli, Antonio Giuliano, Macchia, Antonella Rocco, Lucia Bruno, Giusy Rossi e Anna Maria Stuccilli, hanno visitato, al termine della rappresentazione, il Museo Nazionale del Paleolitico, avendo così modo di approfondire aspetti legati agli ambienti, ai modi di vita e all’organizzazione dei primi gruppi di Homo heidelbergensis” che si sono stanziati nel territorio molisano circa 600 000 anni fa. Gli alunni hanno mostrato molto interesse per le attività proposte e il materiale illustrato.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi