Home Attualità Pozzilli. Vertenza Unilever, sindacati a Roma per incontrare il ministro

Pozzilli. Vertenza Unilever, sindacati a Roma per incontrare il ministro

Su iniziativa del Pd regionale, giovedì una delegazione dei sindacati sarà al ministero dello Sviluppo economico, a Roma, per affrontare la delicata situazione che si sta vivendo all’Unilever di Pozzilli. All’incontro è stata invitata anche la proprietà, ma al momento non ci sono state risposte. Come noto i lavoratori dello stabilimento molisano protestano proprio perché i vertici aziendali non danno rassicurazioni ufficiali sul loro futuro lavorativo. Sindacati e dipendenti temono infatti che la produzione, almeno in parte, venga spostata al nord. I lavoratori dello stabilimento di Pozzilli oggi sono al secondo giorno di sciopero. Hanno deciso di andare avanti fino a quando la proprietà non farà chiarezza. Di fatto la produzione è bloccata. Del caso Unilever – e delle possibili iniziative per scongiurare la chiusura o il ridimensionamento dello stabilimento – se ne parlerà anche oggi pomeriggio durante i lavori del consiglio comunale di Isernia. La mozione urgente è stata presentata dal gruppo “Isernia Migliore”. La Unilever, tra lavoro diretto e indotto, impegna circa 470 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Il mercato delle vacche

Di Angelo Persichilli Credo sia stato Luca Goldoni a scrivere nel suo libro “Colgo l’occas…