Home Attualità Univeler se ne va, la reazione del mondo politico che se la prende con Mazzuto
Attualità - Evidenza - QD - 16 Gennaio 2020

Univeler se ne va, la reazione del mondo politico che se la prende con Mazzuto

Sono stati prima i sindacati e poi lo stesso sindaco di Pozzilli, Stefania Passarelli, a lanciare l’allarme: l’Unilever sta smobilitando e sta delocalizzando le sue produzioni in Lombardia, a Casalpusterlengo. A rischio 200 posti di lavoro diretti e circa trecento dell’indotto. Una mazzata per il territorio isernino, dopo la fine del settore tessile. Immediatamente la politica regionale si è mobilitata. Infatti Salvatore Micone ed Andrea Di Lucente hanno presentato una mozione per scongiurare il trasferimento dello stabilimento Unilever di Pozzilli ed il licenziamento dei dipendenti.

Dato che, allo stato attuale, dicono Micone e Di Lucente, non risultano azioni da parte dell’Assessorato al Lavoro volte a dialogare con una delle maggiori realtà industriali ancora presenti in Molise, per comprendere quali siano le esigenze e come possano essere tutelati i livelli occupazionali e accertato che l’Assessore Mazzuto non ha provveduto ad avviare alcuna interlocuzione con i Responsabili Unilever per scongiurare il trasferimento della produzione, seriamente preoccupati, chiediamo al Presidente della Giunta ed all’Assessore Mazzuto di avviare un dialogo con i Responsabili Unilever e i sindacati. I due consiglieri recriminano e lamentano come, per entrambi, Luigi Mazzuto, nonostante diverse e concrete avvisaglie sulla questione, imperterrito continui a risultare inerte e totalmente assente di fronte alle criticità, alle esigenze ed alle difficoltà che il territorio regionale ed il tessuto economico lamentano, con la più totale mancanza di assunzione di responsabilità e di svolgimento di compiti del delicato e fondamentale ruolo da Assessore al Lavoro che ricopre. Alla luce di questi ennesimi eventi e dato che il tempo è prezioso e quello perso irrecuperabile, i consiglieri Micone e Di Lucente invitano quindi Mazzuto a svolgere il proprio ruolo in maniera fattiva per il bene del Molise e dei molisani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Scuola media “Magliano”, tamponi tutti negativi: lunedì si torna a scuola

LARINO. I tamponi effettuati ai ragazzi della 2^ C e al personale docente e non della Scuo…