Home Apertura Processi, la Giustizia molisana tra le più veloci d’Italia. E per le indagini primato a Campobasso
Apertura - QD - Regione - 2 Gennaio 2020

Processi, la Giustizia molisana tra le più veloci d’Italia. E per le indagini primato a Campobasso

 La procura di Campobasso è la più efficiente d’Italia in quanto a tempi necessari per svolgere le indagini e il Molise è in Italia uno dei luoghi dove i processi sono più veloci. In un paese dove i tempi lunghi della giustizia sono sempre stati un problema irrisolto, i dati diffusi in questi giorni (dati del Ministero della Giustizia elaboratori da Il Sole 24 Ore e relativi al primo semestre del 2018) premiano la macchina giudiziaria molisana. La fotografia relativa al funzionamento della giustizia in Italia arriva proprio nei giorni in cui entra in vigore lo stop alla prescrizione dopo la sentenza di primo grado.

I dati dicono che dalle indagini preliminari alla sentenza in Cassazione in Italia per un processo penale occorrono in media quasi 1.600 giorni. Il record negativo è quello dei distretti di Reggio Calabria, Napoli e Roma dove si superano i 2.000 giorni. La macchina si inceppa in particolare nelle Corti d’Appello, i giudizi di secondo grado infatti sono ‘responsabili’ di circa la metà dei tempi complessivi.

Nel dettaglio, per quanto riguarda il quadro generale (e cioè la durata media del processo penale dalle prime indagini alla Cassazione) il distretto molisano ha un tempo medio di 972 giorni ed è al terzo posto in Italia battuto solo da Trento (877 giorni) e Messina (938), mentre la media italiana è di 1.589 giorni.

Se si vanno a vedere i tempi suddivisi nelle varie fasi (e cioè indagini della procura, processo di primo grado in Tribunale e processo di secondo grado in Corte d’Appello) spicca il primato di Campobasso dove le indagini vengono svolte mediamente in 160 giorni, caso unico in Italia (segue l’Aquila con 182 giorni). La maglia nera va alla procura di Brescia con 535 giorni necessari per svolgere le indagini mentre la media italiana è di 323 giorni.

Per i processi di primo grado Campobasso è invece poco al di sopra della media nazionale con 396 giorni (il dato italiano è di 375 giorni). La Corte d’Appello molisana infine è tra le migliori d’Italia con 283 giorni di media per un processo; fanno meglio solo Messina (247) e Salerno (242) con una media nazionale di 759 giorni e il record negativo di 1.495 giorni a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Disagi nei collegamenti per gli operari Sevel, il sindaco di Trivento chiede un incontro ai vertici regionali

Disagi nei collegamenti per gli operari Sevel, il sindaco di Trivento chiede un incontro a…