Pubblicato: domenica 10 novembre, 2019 - Tempo di lettura: 1 min.

Interfibra - Internet veloce + chiamate illimitate a partire da 9  al mese La delibera sulla nomina del commissario Asrem finisce in cronaca nazionale. Toma: “Tutto regolare”

E’ finita in prima pagina nazionale, sul Fatto Quotidiano di oggi, il direttore di Primonumero.it Monica Vignale, che ha pubblicato un articolo sulla nomina, con delibera di Giunta, del commissario straordinario dell’Asrem Maria Virginia Scafarto.
La delibera, firmata dal governatore Toma, e dagli assessori Cotugno, Di Baggio e Cavaliere, è del 31 ottobre.
Come evidenziato da Monica Vignale su Primonumero, e ripreso dal Fatto, in realtà Toma e Cavaliere quel giorno erano a Washington, per il Niaf.
Di qui l’interrogativo sulla legittimità dell’atto di Giunta.
Interpellato dal Fatto, il governatore del Molise ha assicurato che tutto si sarebbe svolto regolarmente, attraverso una videoconferenza dalla sua camera di albergo a Washington con l’assessore Cavaliere, collegandosi con l’ipad, mentre da Campobasso la segretaria di Giunta era con l’I-phone, insieme agli assessori.
Una tesi, questa del collegamento via internet – procedura peraltro prevista dall’art. 3 del regolamento regionale – che tuttavia non ha convinto il giornalista de Il Fatto Quotidiano, il quale ha evidenziato come, in ogni caso, il termine per la nomina del commissario straordinario della Asrem fosse scaduto.
“I sessanta giorni scadevano il 31 di ottobre” – ha dichiarato in merito Donato Toma – “era dunque quello l’ultimo giorno utile e come sempre si fa rumore per nulla. Ci siamo preoccupati di essere tempestivi ed efficienti usando mezzi legalmente e universalmente riconosciuti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

XHTML: Puoi utilizzare i seguenti tags html: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 
Il Giornale del Molise - reg. Tribunale di Campobasso n. 269 del 11/10/2001- Editoria: Editoria Innovazioni Sviluppo srl - via San Giovanni in Golfo ZI - P.IVA 01576640708
Editorialista: Pasquale Di Bello - Direttore responsabile: Manuela Petescia

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi