Home Attualità Riforma prescrizione, gli avvocati penalisti incrociano le braccia fino a venerdì
Attualità - Evidenza - Isernia - Provincia di Isernia - QD - 21 Ottobre 2019

Riforma prescrizione, gli avvocati penalisti incrociano le braccia fino a venerdì

Da oggi e fino a venerdì niente processi penali nei tribunali italiani. L’astensione è stata voluta dagli avvocati per lanciare un messaggio chiaro alla maggioranza di governo: la riforma sulla prescrizione è da bocciare senza appello. Non permetterà affatto di raggiungere gli obiettivi annunciati, anzi, finirà solo per peggiorare le cose. Lo stato d’agitazione è stato pienamente condiviso e sostenuto dalla camera penale circondariale di Isernia. Durante un incontro organizzato al palazzo di giustizia del capoluogo il presidente Francesco La Cava ha spiegato le ragioni della protesta: a suo avviso creerà processi interminabili in appello e in cassazione. Per la classe forense è necessario bloccare questa riforma, prima che faccia danni. Quello della prescrizione per gli avvocati è un falso problema: la lentezza dei procedimenti giudiziari – ha sottolineato l’avvocato La Cava – in realtà è causata dalla carenza di giudici nelle aule di tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Majorana-Fascitelli, il commosso saluto agli studenti della preside Di Nezza

Carissimi, come da consuetudine rivolgo il mio saluto istituzionale alla comunità educativ…