L’incidente si è verificato nel territorio di Rocchetta a Volturno, in località Casa Lorenzo, nella galleria che congiunge la statale 158 alla Fondovalle Sangro. L’impatto frontale non ha lasciato scampo a Guido Notardonato, 90 anni, originario di Castel San Vincenzo. Per cause che accerterà la Polizia stradale – sul posto con gli agenti della sezione di Isernia – l’uomo stava procedendo in direzione Cerro al Volturno con la sua Fiat Uno, quando si è scontrato frontalmente con una Panda che stava andando nella direzione opposta, verso Colli. Lo scontro è stato violentissimo. La Uno si è letteralmente accartocciata. Nel giro di pochi minuti sono arrivati gli operatori del 118 con le ambulanze di Isernia Soccorso e della Croce Bianca. Ma per il pensionato non c’è stato nulla da fare. È morto sul colpo. Gravemente feriti la donna che viaggiava insieme alla vittima, di 57 anni, e l’uomo che era a bordo della Panda, di 72 anni. Sono stati entrambi trasportati all’ospedale Veneziale di Isernia, dove sono tenuti sotto stretta osservazione. La strada è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso e agli agenti della Stradale di effettuare tutti i rilievi. Con loro anche i Vigili del fuoco – che hanno provveduto a liberare i feriti incastrati tra le lamiere – gli uomini dell’Anas e i Carabinieri. Inevitabili i disagi alla viabilità. Il traffico è stato infatti deviato su un percorso alternativo.

Potrebbe interessanti anche:

Centro di ricerca Polo ecosistemi sostenibili, approvato e finanziato il progetto Unimol

Il Centro di ricerca Polo Ecosistemi Sostenibili per Salute, Ambiente e Transizione Energe…