Domenica di sangue sulle strade molisane. Tragico frontale sulla Trignina intorno alle 18 dove un caravan si è scontrato con un’Apecar. Sul posto i vigili del fuoco di Campobasso che hanno dovuto liberare dalle lamiere le donna rimasta incastrata e che viaggiava sul piccolo mezzo. Per lei, 61 anni, originaria di Celenza sul Trigno, ma residente a San Salvo non c’è stato nulla da fare.  Lo schianto si è verificato allo svincolo per Canneto, tra Montefalcone e Roccavivara.  Incerta la dinamica dell’incidente sulla quale sono in corso le indagini delle forze dell’ordine. La ricostruzione è affidata ai carabinieri che hanno effettuato i rilievi. Il traffico ha subito rallentamenti.

Potrebbe interessanti anche:

Anziana ricoverata per un malore, Carabinieri recuperano la sua borsa e la consegnano in ospedale

“Pronto Carabinieri!”, risponde la Centrale Operativa. Dall’altra parte la richiesta di ai…