Organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Free Runners Isernia”, con il patrocinio del Comune, del CONI e della Fidal Molise, “Macchia in corsa” è un evento che va oltre lo sport. Darà infatti a tutti i presenti l’occasione di scoprire le bellezze artistiche, naturalistiche e gastronomiche del paese. Al tempo stesso saranno organizzate diverse iniziative dedicate ai più piccoli, è stato detto durante la conferenza stampa organizzata nel Palazzo Baronale della famiglia De Iorio Frisari. L’evento clou della terza edizione è naturalmente rappresentato dalla gara, valida come sesta prova del Gran Prix Molise. Gli atleti, partendo dal centro storico, attraverseranno le campagne circostanti, per poi fare ritorno in paese, per un percorso di poco inferiore ai 10 chilometri. Prevista anche una gara non competitiva su un percorso ridotto, destinata a coinvolgere tantissimi appassionati. Per Macchia d’Isernia, dunque, questa sarà un’occasione importante per promuovere le bellezze del territorio.

Potrebbe interessanti anche:

A Civitanova torna la “coppa” con carne e patate

Il 19 e 20 agosto a Civitanova del Sannio torna l’evento “Carne e patate sott alla coppa”.…