Home Attualità Isernia. Impianto di videosorveglianza abusivo, barista denunciato dai Carabinieri

Isernia. Impianto di videosorveglianza abusivo, barista denunciato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia, nel corso dell’attività ispettiva finalizzata alla prevenzione e contrasto del lavoro sommerso, dello sfruttamento del lavoro, nonché alla verifica della normativa che tutela la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria locale un commerciante, esercente di un bar, perché responsabile di aver installato, senza autorizzazione dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro competente, un impianto di videosorveglianza che consentiva il controllo a distanza dei lavoratori. Nella circostanza è stata elevata una ammenda pari all’importo di euro 1.600 circa. I Militari del NIL attuano costantemente il monitoraggio e i controlli previsti, al fine di garantire il rispetto della normativa vigente nell’ambito delle attività commerciali presenti sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia, lavori sulle scuole del centro urbano

È tempo di lavori pubblici e sistemazione di uffici al Comune di Isernia. La prima novità …