Due giovani originari di Isernia sono stati ricoverati in gravi condizioni all’ospedale di Pescara in seguito a un grave incidente che si è verificato durante la notte nel capoluogo di provincia abruzzese. I due – un ragazzo di 31 anni e una 21enne – stavano percorrendo via Balilla in sella a un motorino quando si sono scontrati con un camion per la raccolta dei rifiuti. Soccorsi dal 118 e dalla Croce rossa, sono stati trasportanti all’ospedale Santo Spirito. Preoccupano soprattutto le condizioni della ragazza, tenuta sotto osservazione.

Potrebbe interessanti anche:

Sanità, sulle partite iva scede in campo la Fials: “Intervenga il Parlamento”, chiede il sindacato

Il tema delle assunzioni rappresenta la questione centrale del sistema sanitario regionale…