Home Attualità Larino, riuscito il secondo torneo di calcio a 5 “memorial Antonello e Giovanni Padulo”
Attualità - Evidenza - QD - Sport - 17 Agosto 2019

Larino, riuscito il secondo torneo di calcio a 5 “memorial Antonello e Giovanni Padulo”

Si è svolto dal 5 agosto al 13 agosto 2019, allo stadio comunale di Larino, il secondo torneo di calcio a cinque “memorial Antonello e Giovanni Padulo”. L’iniziativa è stata organizzata dagli amici dei due ragazzi in collaborazione con l’associazione “Brizio” impegnate nella tutela dei malati oncologici e nel sostegno delle loro famiglie e delle persone disagiate con aiuti concreti a chi ha bisogno.
Il regolamento ha previsto un massimo di dieci giocatori per squadra e premi per le prime tre classificate. Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’associazione “Brizio” e all’associazione Ail per la lotta contro le leucemie e i linfomi di cui fa parte la mamma dei due gemelli che restano nel cuore di tutti. Proprio la signora Eva ha ricordato i momenti in cui Antonello e Giovanni giocavano a calcio rinnovando l’importanza e il senso dello sport per tutti i giovani come esempio e valore di amicizia, solidarietà e crescita di una comunità che sa stare insieme.
Dodici le squadre in campo tra cui le comitive di cui facevano parte i due ragazzi, i cugini e il fratello Giuseppe; quest’anno ha partecipato anche una compagine di Termoli, segno che il torneo sta crescendo.
Tanto divertimento, sano agonismo e valori forti. Prima classificata la squadra “De Goden”, seconda “I carponi”, terza “Senza fiato”.
Francesco Antonacci, Giuseppe Fabozzi, Antonio Angelozzi e Luigi Caruso hanno offerto la loro disponibilità come arbitri. Miglior portiere Antonello Trivisonno, miglior giocatore Danny Ferrara e capocannoniere Giovanni Petruccelli.
Appuntamento al prossimo anno con un pensiero e una preghiera speciale rivolta verso il Cielo e la consapevolezza che Antonello e Giovanni sono sempre in mezzo a noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Allagamenti al cimitero di Campobasso, il sindaco: pronti a rescindere il contratto con l’impresa che gestisce il servizio

Sulla vicenda degli allagamenti al cimitero di Campobasso è intervenuto il sindaco, Robert…