Home Apertura Sanità, dalla Regione parte l’Avviso pubblico per il rinnovo dei vertici. Gli effetti, tra due anni
Apertura - Evidenza - Regione - 18 Luglio 2019

Sanità, dalla Regione parte l’Avviso pubblico per il rinnovo dei vertici. Gli effetti, tra due anni

Via libera della Regione Molise alla selezione ecompilazione degli elenchi per il rinnovo dei vertici aziendali dell’Asrem. Due recenti delibere, la 272 e la 273 datate 16 luglio, hanno acceso la luce verde per l’avviso pubblico necessario a compilare gli elenchi di candidati  a Direttore Generale, Sanitario e Amministrativo della Azienda Sanitaria. Va subito detto che due dei tre vertici sono stati confermati da poco, si tratta del Direttore Generale, Gennaro Sosto, confermato dalla Regione in maggio per altri due anni, e del Direttore amministrativo, Antonio Lucchetti, che nei giorni scorsi è stato confermato proprio dallo stesso Sosto sino al 30 aprile 2021. Una scelta di continuità, quella della Regione e quella di Sosto, che bisognerà attendere l’autunno per capire se produrrà gli stessi effetti anche sull’attuale Direttore Amministrativo, l’ex Capitano dei Nas, Antonio Forciniti.

Differenti le procedure per accedere ai ruoli in questione. Per quanto riguarda la Direzione Generale dell’Asrem, gli aspiranti candidati dovranno risultare innanzitutto iscritti all’elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di Direttore generale delle aziende sanitarie locali; adempiuta questa condizione propedeutica, coloro che intendano candidarsi al vertice dell’Asrem dovranno presentare alla Regione la propria manifestazione d’interesse entro il termine perentorio di 15 giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino Ufficiale e sul sito internet istituzionale della Regione Molise.

Per quanto riguarda invece le figure del Direttore Sanitario e di quello Amministrativo, è la stessa Regione ad allestire un apposito elenco. Gli aspiranti candidati, in questo caso, per iscriversi avranno 30 giorni a disposizione dalla pubblicazione dell’Avviso sul bollettino ufficiale e sul sito istituzionale della Regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Isernia, lavori sulle scuole del centro urbano

È tempo di lavori pubblici e sistemazione di uffici al Comune di Isernia. La prima novità …