Home Attualità Isernia. Porto di armi e oggetti atti a offendere, giovane denunciato dai Carabinieri

Isernia. Porto di armi e oggetti atti a offendere, giovane denunciato dai Carabinieri

I militari della Compagnia Carabinieri di Isernia, la decorsa serata, durante un normale controllo, hanno notato un’agitazione sospetta in un giovane e immediatamente procedevano a fermarlo. L’idea di “averci visto giusto” trovava conferma all’esito della perquisizione personale che decidevano di eseguire. Infatti, nello zaino in suo possesso veniva rinvenuto, ben occultato, un bastone telescopico in metallo atto ad offendere, della lunghezza di 58 centimetri, subito sottoposto a sequestro. Il pregiudicato veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria locale per porto di armi e oggetti atti ad offendere.

Isernia. I Carabinieri soccorrono in casa un anziano caduto dal letto
Nel corso dei normali servizi di Istituto, i Carabinieri della Compagnia di Isernia, attivati dalla Centrale Operativa del numero di emergenza 112, hanno soccorso un anziano signore, allettato e febbricitante, perché era accidentalmente rovinato al suolo e la consorte, anziana anch’essa, non aveva fisicamente la forza per aiutare il marito. I Militari, unitamente ai sanitari del 118, prestavano immediatamente soccorso al malcapitato, ripristinandolo nel suo letto di degenza e assicurandosi che non vi fossero altre criticità fisiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Vastogirardi. Stop al volo dell’angelo, ma la piccola Chiara emoziona tutti con la sua preghiera

Per la prima volta dal secondo dopoguerra il Volo dell’angelo è stato annullato. Ma la com…