Home Attualità Vacanze nella “Grande bellezza” dell’Alto Molise per l’attore Toni Servillo

Vacanze nella “Grande bellezza” dell’Alto Molise per l’attore Toni Servillo

Probabilmente è venuto in Alto Molise per godersi un po’ di fresco e di tranquillità, per staccare la spina tra un impegno e l’altro. Ma la sua presenza non è passata affatto inosservata. Toni Servillo, attore protagonista del film premio Oscar “La grande bellezza”, è stato avvistato per la prima volta a Carovilli. Si è fermato nella piazza del paese, dove ne ha approfittato anche per sorseggiare un aperitivo al BeerBacco in compagnia di amici, come testimonia la foto pubblicata da Riservato.net. Poi è stato visto nel centro storico di Isernia. Al Bar Centrale è stato subito notato da alcuni fan che ne hanno approfittato per scattare questa foto poi pubblicata da Isnews.it. Mentre in serata Servillo si è fermato a cenare a ‘O Pizzaiuolo. Un soggiorno breve, ma comunque movimentato per un attore notoriamente molto riservato, come confermato dalle poche persone che ha incontrato in questi giorni. Per Servillo la vacanza in Alto Molise non è una novità. Qualche anno fa è stato infatti avvistato a Capracotta. Attore e regista pluripremiato nei più importanti festival del cinema, Servillo è noto al grande pubblico grazie alla sua magistrale interpretazione del giornalista Jep Gambardella ne “La grande bellezza” del regista Paolo Sorrentino. Ma la sua carriera è ricca di film di grande spessore. Tra quelli di maggior successo spiccano “L’uomo in più”, “Gomorra”, “Il Divo” – ossia la biografia di Giulio Andreotti – e “Loro” – ispirato dalle vicende di Silvio Berlusconi. A breve sarà nuovamente sul maxi schermo con “5 è il numero perfetto”, insieme a Valeria Golino e con “L’uomo del labirinto”, stavolta accanto a un altro mostro sacro del cinema: Dustin Hoffman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Domenica a San Pietro Avellana torna la Fiera del tartufo nero, tante le novità

Domenica prossima, 9 agosto, San Pietro Avellana celebra il mondo del tartufo con un inedi…