In un clima autunnale gli elettori molisani sono chiamati ad un doppio appuntamento elettorale: l’elezione dei rappresentanti al Parlamento europeo e il rinnovo di 59 consigli comunali: 37 in provincia di Campobasso, 22 in quella di Isernia. Si vota dalle 7 alle 23. Alla chiusura dei seggi partirà lo spoglio per le europee, per le amministrative bisognerà attendere le 14 di domani.

A Campobasso la corsa al Comune è a cinque.

Il centrosinistra ripropone il sindaco uscente Antonio Battista. E’ sostenuto da tre liste: Partito democratico, La Sinistra, Centro democratico-Italia in Comune.

Maria Domenica D’Alessandro è candidata alla carica di sindaco con la coalizione di centrodestra. Cinque le liste che la appoggiano: Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Popolari per l’Italia, E’ ora.

Roberto Gravina è il candidato del Movimento Cinque Stelle, Paola Liberanome punta alla carica di primo cittadino, sostenuta dalla lista Io amo Campobasso, mentre la lista dei Forconi candida

Orlando Iannotti.

Viene proclamato sindaco il candidato che ottiene il 50 percento più uno degli aventi diritto. In caso contrario, per i comuni al di sopra dei 15mila abitanti, come Campobasso, è previsto il turno di ballottaggio, fissato per domenica 9 giugno.

Telemolise seguirà, in diretta, le operazioni di spoglio delle comunali, lunedì, a partire dalle ore 14 con collegamenti dai principali comuni della regione.

Potrebbe interessanti anche:

Auto investe due donne a Campobasso, ricoverate al Cardarelli

Incidente stradale questa sera poco dopo le 19 in via XXIV maggio a Campobasso, nella part…