Tanta creatività ed entusiasmo alle stelle. Questi gli ingredienti principali della nona edizione della giornata dell’arte, organizzata all’esterno dell’edificio di San Lazzaro dall’istituto comprensivo Giovanni XXIII di Isernia. I ragazzi della primaria e delle medie si sono cimentati in diverse forme d’arte, spaziando dalla pittura alla fotografia. Grazie anche alla collaborazione di alcuni artisti e fotografi locali, gli alunni della Giovanni XXIII hanno avuto la possibilità di conoscere e sperimentare in tempo reale varie tecniche artistiche, realizzando dei lavori davvero eccellenti.

Potrebbe interessanti anche:

Larino, un progetto di circa 3 milioni e 360mila euro per ampliare il cimitero e realizzare un forno crematorio. Nola, M5S :”L’iniziativa non è stata concertata con i cittadini.”

Il primo forno crematorio del Molise potrebbe essere realizzato a Larino: la proposta è st…