Si è riunita nello stabilimento Del Giudice di Termoli la giuria della XXVIII edizione del concorso “Il Valore del latte”, premio Vittorio Del Giudice, per la valutazione degli elaborati pervenuti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado di Molise, Abruzzo e Puglia.

Sono 25 gli istituti partecipanti appartenenti a 6 province delle 3 Regioni del centro sud Italia. Il concorso negli istituti mira a promuovere una sana alimentazione tra gli alunni per una corretta crescita.

A far parte del gruppo di valutatori: Eulalia Del Giudice, Fabio Di Camillo, co-fondatore della società di comunicazione “Sinergia Adv” di Pescara, l’insegnante Concetta Vella e la docente di musica Tecla Marcovicchio. Presidente di giuria, il professore Giulio Corradi.

La riunione ha visto la valutazione di oltre 40 elaborati inviati nella sede di Termoli dell’azienda entro lo scorso 30 aprile.

Quattro le sezioni del concorso: Tema&poesia, foto e video, digitale e canzone.

Il tema dell’edizione 2018/19 è:”Latte che storia! Fai un salto nel passato sulle ali della fantasia. Rielabora la Grande Storia, ripensa i personaggi famosi accostandoli per gioco a Latte e Formaggi. Inventa fantastiche storie”.

Entro qualche giorno saranno resi noti i vincitori della XXVIII edizione della storica manifestazione promossa dall’azienda negli istituti del centro-sud Italia.

Il tema sulla storia – ha dichiarato Eulalia Del Giudice – ha interessato molto gli scolari che hanno dato fondo alla loro fantasia. I lavori sono stati molto interessanti e di alta qualità”.

Potrebbe interessanti anche:

Assessora e membro di ‘Azione’: Leda Ruggiero “congela” la partecipazione al partito

Assessora e membro di Azione: due cariche incomptabili? Sulla questione fa luce la diretta…