Home Attualità Pozzilli. “La grande macchina del mondo”, successo per il progetto di educazione ambientale

Pozzilli. “La grande macchina del mondo”, successo per il progetto di educazione ambientale

Far comprendere attraverso il gioco le problematiche ambientali, mettere in campo buone pratiche per ridurre la produzione di rifiuti facendo la raccolta differenziata o riciclando alcuni beni di consumo; insegnare a risparmiare o comunque a fare un uso più consapevole dell’energia. Sono questi – a grandi linee – gli obiettivi raggiunti attraverso il progetto La Grande Macchina del mondo. Proposto come sempre dal Gruppo Hera, ha coinvolto circa 200 bambini delle scuole di ogni ordine e grado di Pozzilli. Grazie a questo progetto i bambini hanno fatto il pieno di entusiasmo. Hanno imparato giocando, creando robot, manipolando oggetti e riutilizzando materiali altrimenti destinati alla discarica. Alcuni di loro hanno persino creato una canzone rap. Anche quest’anno la Grande macchina del mondo chiude in attivo il suo bilancio. Da un lato ha riscosso ampio apprezzamento da parte dei docenti – che hanno trovato un valido e originale sostegno ai loro progetti di educazione ambientale proposti durante tutto l’anno scolastico – dall’altro ha suscitato curiosità e voglia di fare, ingredienti essenziali per rendere efficace l’apprendimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, zero contagi. Si consolida il trend positivo in Molise

Dopo il caso positivo di ieri, oggi nessun nuovo contagio dai 63 tamponi processati nelle …