Home Attualità Elezioni comunali, tutti i candidati in Basso Molise
Attualità - Evidenza - Politica - QD - 27 Aprile 2019

Elezioni comunali, tutti i candidati in Basso Molise

Sono numerosi i centri del Basso Molise chiamati a rinnovare sindaci e amministrazioni comunali. Dopo il doppio mandato di Gianfranco Cammilleri sarà sfida a due a Campomarino: in corsa Pierdonato Silvestri con una civica e Luciano De Luca per il Movimento cinque stelle. Così anche a San Martino in Pensilis dove sono candidati il vicesindaco uscente, Filomena Saracino, e l’attuale capogruppo di opposizione Giovanni Di Matteo.

A Santa Croce di Magliano il sindaco, Donato D’Ambrosio si ricandida nella competizione con l’ex sindaco, Alberto Florio e Antonio Petruccelli.

Dopo un periodo di commissariamento a Colletorto Cosimo Damiano Mele riconferma la candidatura, l’altro aspirante sindaco è Franco Cerri.

Due candidati alla fascia tricolore a Casacalenda: l’ex primo cittadino Marco Gagliardi e Sabrina Lallitto.

Dopo tre mandati consecutivi con Luigi Barbieri San Giuliano di Puglia vedrà due giovani candidati: l’assessore uscente Giuseppe Ferrante e Carmelo Riggio. Tre liste a Palata con Marco Manes, Maria Di Lena e Gianna Ricciuti.

A Castelmauro corrono Flavio Boccardo e Costantino Manes Gravina, a Montecilfone l’uscente Franco Pallotta e Giorgio Manes, a Rotello Antonietta Campolieti e Michelino Miniello. Ancora, due candidati ad Acquaviva Collecroce con l’uscente Francesco Trolio e Candida Grande, a Tavenna con l’attuale sindaco Simone Spadanuda e Paolo Cirulli, Lucito con Giovanni Marasca ed Elio Franceschini. Quattro liste a Mafalda capitanate dall’uscente Egidio Riccioni, Giacomo Matassa, Erminto Valentini e Pierluigi Rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Inquinate 85% delle citta’. Roma e Milano fra le peggiori, per Campobasso il voto è 7

L’Italia sta perdendo la sua battaglia contro lo smog. L’85% delle citta’…