Creare un momento di aggregazione e socializzazione tra alunni provenienti da paesi diversi; rivitalizzare il centro storico, sempre più a rischio spopolamento; riscoprire le tradizioni locali, dall’incendio di un fantoccio ai dolci tipici. Per il plesso di Castelpetroso dell’istituto comprensivo di Frosolone questa festa di Carnevale è stata diversa dalle solite organizzate in classe. Il coinvolgimento è stato totale, così come il divertimento dei protagonisti di una manifestazione che almeno per un giorno ha reso più vivace l’atmosfera nella parte antica del paese.

Potrebbe interessanti anche:

La Molisana acquista anche i locali tecnici dell’ex Zuccherificio

Era rimasto invenduto solo il lotto numero 3 dei 4 dell’ex Zuccherificio e oggi Past…