Nuovo allarme inquinamento del torrente Rava a Venafro. Ben presto questa mattina i residenti che abitano lungo il corso del fiume che passa per Venafro hanno sentito un odore nauseabondo provenire dal corso d’acqua.Dopo un veloce sopralluogo hanno constatato la presenza di una grande quantità di schiuma bianca sulle acque del fiume, frammista a una fanghiglia grigia. Sono stati chiamati i Carabinieri e i tecnici dell’Arpa che hanno raccolto campioni del materiale. Insomma, si è verificato quello che con una frequenza davvero allarmante accade periodicamente, senza che nessuno riesca a venire a capo del mistero.

Potrebbe interessanti anche:

Truffe anziani, a Campobasso 87enne presa ancora di mira dopo tre anni

Anziani presi di mira dai truffatori a Campobasso, dove sono sempre più frequenti i raggir…