Home Attualità Unimol. Politiche per l’agricoltura, cibo e ambiente al centro del workshop “CAPsizing”
Attualità - Eventi - Evidenza - 28 Gennaio 2019

Unimol. Politiche per l’agricoltura, cibo e ambiente al centro del workshop “CAPsizing”

Domani, 29 gennaio,  nell’Aula Magna dell’Università  del Molise alle ore 9 partirà Il workshop “CAPsizing” un progetto per la resilienza climatica”, organizzato da Kyoto Club e, appunto,da Unimol.

L’evento sarà caratterizzato da confronti e approfondimenti su alcuni degli aspetti legati alla Politica Agricola Comune (PAC) dell’Unione europea, affrontando tematiche fondamentali, partendo dall’agricoltura biologica, arrivando all’alimentazione e passando anche agli aspetti economici relativi all’agricoltura.
Il progetto formativo, presentato nelle scuole di Agraria di tutta Italia, sbarca dunque, in Molise, all’UniMol. Una giornata di formazione che vede la partecipazione di docenti universitari, addetti ai lavori, ed esponenti delle principali associazioni di rappresentanza e assistenza dell’agricoltura italiana per trattare diverse tematiche inerenti alle politiche agricole, tra cui un’alimentazione sana per bambini e adulti, i potenziali benefici dell’agricoltura biologica sulla dieta, il ritorno equo agli agricoltori della filiera agroalimentare, la garanzia della redditività della
produzione agricola, il sostegno della PAC ai giovani agricoltori e alla sostenibilità ambientale e la resilienza climatica, alla mitigazione dei cambiamenti climatici in agricoltura.

Promosso da Kyoto Club con il contributo della Direzione generale “Agricoltura e sviluppo rurale” della Commissione europea, il progetto si pone quale obiettivo generale quello di contribuire ad informare e creare fiducia nella Politica Agricola Comune (PAC) dell’Unione Europea tra i cittadini, in particolar modo tra i giovani
che vivono nelle aree metropolitane e gli studenti degli Istituti agrari che rappresentano la nuova generazione di agricoltori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid, i guariti superano i nuovi positivi. I contagi sono 60 su 655 tamponi. Ancora vittime

Per la prima volta, dall’inizio della pandemia, il numero dei guariti supera quello dei nu…