Home Attualità Colli. Contratto di fiume Alto Volturno, 6 Comuni firmano il protocollo d’intesa

Colli. Contratto di fiume Alto Volturno, 6 Comuni firmano il protocollo d’intesa

Il protocollo d’intesa del contratto di fiume Alto Volturno, coinvolge i comuni Castel San Vincenzo, Cerro, Colli, Montaquila, Rocchetta e Pizzone. È stato firmato questa mattina dagli amministratori comunali, durante un incontro al quale hanno preso parte diversi cittadini, oltre al presidente delle Regione Donato Toma e il consigliere regionale Antonio Tedeschi. Si tratta di uno strumento innovativo che permette di avviare moderne iniziative di sviluppo attingendo da fondi disponibili a livello nazionale, ha sottolineato Emilio Incollingo, sindaco di Colli a Volturno, comune capofila del progetto: “Il comune di Colli a Volturno è uno dei primi in Italia ad aderire a questo importane strumento – ha detto – grazie al quale si potranno avviare interessanti e moderne iniziative di sviluppo riguardanti il fiume Volturno con la possibilità di sfruttare fondi presenti a livello nazionale”. L’intesa fra i comuni dell’area dell’alto volturno è il primo atto di un progetto che oltre alla risorsa acqua punta a valorizzare anche il patrimonio ambientale e la storia che ruota intorno al fiume. Il Volturno – ha ricordato Incollingo – è il fiume dell’unità d’Italia, è il fiume dei Sanniti e dei Romani. Ed è stato il fiume che ha favorito lo sviluppo della comunità monastica benedettina di San Vincenzo, che divenne punto di riferimento per tutto il Vecchio Continente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Campobasso, Gravina: “Entro l’anno prossimo pronta la Tangenziale nord”

Quando l’opera sarà completata, l’annuncio del sindaco di Campobasso è per il …