Un giovane isernino è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di controlli mirati sul mercato della droga, i militari hanno eseguito una perquisizione personale e domiciliare al ragazzo.
Lo stesso è stato trovato in possesso, complessivamente, di oltre 140 grammi di hashish, suddivisi in due panetti, un bilancino di precisione nonché vario materiale per il confezionamento. Lo stupefacente e il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato trasferito presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessanti anche:

Andrea Greco si scaglia contro Vincenzo Scarano: “Prendo le distanze dalla sua candidatura col centrodestra alle Provinciali”

Vincenzo Scarano, capogruppo di minoranza di “Agnone – Identità e Futuro”…