Continuano senza sosta i servizi istituzionali di prevenzione dei reati anche con la neve e gelo da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia. Nella notte appena trascorsa è stato sventato il furto di rame che stava avvenendo all’interno della stazione ferroviaria di Roccaravindola, frazione di Montaquila. Una pattuglia dei Carabinieri locali, che stava vigilando nella zona, insospettita per la porta d’ingresso aperta della citata stazione, è intervenuta. I ladri già si erano dileguati accorgendosi dell’arrivo dei Carabinieri. Sul posto i militari rinvenivano l’autovettura dei malfattori su cui avevano già caricato alcune bobine di rame. L’auto veniva sequestrata per gli accertamenti, mentre la merce per svariate migliaia di euro veniva restituita all’avente diritto. Grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri si è evitato un ennesimo furto di rame che avrebbe potuto anche avere conseguenze più gravi come il rallentamento del traffico ferroviario.

Potrebbe interessanti anche:

Ancora ladri in azione, alcune contrade di Trivento messe sotto scacco

Un nuovo fine settimana con i ladri in azione, alcune contrade di Trivento messe sotto sca…