Dopo l’annuncio fatto nei giorni scorsi dall’assessore comunale alle Politiche Sociali,‭ ‬Pietro Paolo Di Perna,‭ ‬arriva anche l‭’‬avviso pubblico per la selezione di dieci figure professionali qualificate che si trovino in una situazione di indigenza.‭

Per un anno lavoreranno presso il comune di Isernia impegnate in diverse attività.‭ ‬Un’iniziativa volta a sostenere in modo concreto chi è disoccupato e inoccupato ed ha un‭ ‬Isee non elevato.‭ ‬L’avviso pubblico è stato pubblicato dal dirigente del secondo settore.‭

I profili richiesti sono quelli di un traduttore,‭ ‬per l’Ufficio Politiche Pubbliche,‭ ‬per la comprensione,‭ ‬redazione di documenti in lingua inglese‭; ‬due archivisti,‭ ‬catalogatori per l’Archivio storico comunale e per la Biblioteca‭; ‬quattro operai edili,‭ ‬per l’Ufficio Patrimonio e per la squadra manutenzione‭; ‬un elettricista per la squadra manutenzione e due geometri per l’Ufficio Tecnico Comunale.‭

I destinatari verranno inseriti per un periodo di dodici mesi presso i diversi settori della struttura comunale,‭ ‬secondo la loro attitudine e le necessità dell’ente.‭ ‬Ai borsisti verrà erogato un contributo mensile,‭ ‬posticipato,‭ ‬lordo di‭ ‬487,50‭ ‬euro,‭ ‬a fronte di un impegno richiesto di‭ ‬18‭ ‬ore settimanali,‭ ‬si legge nel bando in cui viene specificato anche che l’importo complessivo di‭ ‬58.500‭ ‬euro è stato individuato nei fondi del Bilancio comunale.‭ ‬Tra i requisiti richiesti la residenza a Isernia da almeno un anno e l’Isee del nucleo familiare non superiore a‭ ‬10mila euro.‭

La domanda‭ – ‬si legge nell’avviso‭ – ‬dovrà essere necessariamente redatta utilizzando il modulo scaricabile dal sito internet del Comune.‭ ‬Alla domanda va allegata la documentazione comprovante il possesso dei titoli richiesti per ciascun profilo.‭ ‬Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le ore‭ ‬12‭ ‬del prossimo‭ ‬31‭ ‬gennaio‭ ‬2019.‭ ‬Subito dopo si procederà con la graduatoria.‭ ‬A parità di punteggio sarà preso in considerazione il candidato più giovane

Potrebbe interessanti anche:

La casa diventa bazar della droga, arrestato un 40enne a Santa Croce

Avevano creato non pochi sospetti quegli sconosciuti visti girovagare alla periferia di Sa…