É ufficiale. Mercoledì 19 dicembre l’area situata tra l’ex Hotel Roxy e l’ingresso principale di Villa De Capoa cambierà definitivamente intitolazione. Da Piazza Savoia, infatti, diventerà Piazza Falcone e Borsellino. La questione aveva causato molte polemiche partite nei mesi scorsi a causa dello stravolgimento della toponomastica centrale del Capoluogo, caratterizzata da strade dedicate ai grandi personaggi della storia monarchica italiana. Contrasti, quindi, che non avevano messo in discussione l’importanza che hanno avuto i magistrati nella storia della lotta alla mafia, ma che erano incentrati sulla scelta della zona da intitolare. La cerimonia era stata fissata per il 19 luglio 2018, ma si è dovuto attendere il parere della Prefettura e della Sovrintendenza in quanto la Piazza è già in possesso di un nome.

L’idea, proposta dall’associazione “Artisti e Talenti Molisani”, fatta propria dall’amministrazione comunale, troverà realizzazione con l’inaugurazione prevista il prossimo mercoledì alle ore 9.30, con la partecipazione delle autorità civili, militari e dei magistrati della regione.

Potrebbe interessanti anche:

“Caso Bari”, si squarcia la cappa di silenzio. Frattura e Di Pardo finiscono in cronaca nazionale

A squarciare una cappa di silenzio, durata oltre sette anni, c’ha pensato la stampa …