11.9 C
Campobasso
sabato, Maggio 18, 2024

Commissario alla Sanità, Toma gelido: “Ottimo curriculum ma nessuna tracciabilità del suo operato”

AperturaCommissario alla Sanità, Toma gelido: "Ottimo curriculum ma nessuna tracciabilità del suo operato"

Prima uscita pubblica del Presidente della Regione Donato Toma dopo la nomina del nuovo Commissario e sub commissario alla Sanità. Angelo Giustini e Ida Grossi – ha detto il presidente – sono figure con un ottimo curriculum, ma senza alcuna tracciabilità concreta del loro operato.  Ci riserviamo di osservare e controllare le loro iniziative. I molisani – ha detto il Governatore – dovranno avere ben chiaro un aspetto: da qui in avanti le scelte che verranno compiute saranno sotto la diretta responsabilità del governo nazionale.

Una riflessione ulteriore Toma la svolge anche rispetto al tema dell’autonomia regionale e, sul piano politico, il suo è un giudizio gelido: il manuale Cencelli di vecchia memoria, dice, aveva connotati più democratici rispetto alle scelte compiute per il Molise.

Le dichiarazioni di Toma sono giunte a margine di una conferenza stampa congiunta di Regione, Asrem e Federfarma dedicata allo screening diabetico. Un plauso al lavoro svolto arriva da Gennaro Sosto, direttore generale dell’Azienda Sanitaria. I dati sinora monitorati dicono che il 10% delle persone controllate è risultato affetto da diabete senza averne prima alcuna conoscenza.

Ultime Notizie