Home Attualità Isernia. “Questo non è amore”, Polizia in campo contro la violenza sulle donne
Attualità - Cronaca - Evidenza - Isernia - Provincia di Isernia - QD - 25 Novembre 2018

Isernia. “Questo non è amore”, Polizia in campo contro la violenza sulle donne

Promuovere il dialogo e la sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne non sarà mai abbastanza… L’argomento è sempre di grande attualità e quando sembra che l’opinione pubblica sia pronta per rispondere alle emergenze della società, viene tutto rimesso in discussione. Il grande successo conseguito negli anni scorsi dal progetto “…Questo non è amore” sui temi della violenza di genere continuerà anche quest’anno nella Provincia di Isernia, nella giornata contro la violenza sulle donne. Oggi una equipe specializzata sui reati di genere della Questura di Isernia, composta da specialisti della polizia giudiziaria, da medici, da operatori e psicologi dei centri anti-violenza, ha incontrato la cittadinanza nel piazzale del Centro Commerciale “In Piazza”. L’equipe formata dagli specialisti della Polizia ha fornito per consigli e chiarimenti. Questo nell’ottica di una polizia orientata non solo ai temi della repressione, ma fortemente sensibile ai temi della prevenzione. E questo tipo di reati può essere combattuto solo con la prevenzione e l’informazione, perché a volte il “nemico” è più vicino di quanto pensiamo. Il progetto, infatti, ha come finalità la creazione di un contatto diretto tra le donne e il team di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia. Per chi si trova nella condizione di voler denunciare comportamenti violenti può sempre, in qualsiasi momento del giorno o della notte, rivolgersi a un qualunque ufficio di polizia per ricevere aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Bojano – Una quindicina di alunni positivi, il sindaco Ruscetta chiude l’istituto comprensivo

Il dato nuovo, decisamente allarmante, arriva da Bojano, dove nelle ultime ore sono risult…