Già da qualche anno Colli a Volturno dispone di una scuola sicura. Ma ora ha fatto un altro grande passo in avanti. L’edificio che ospita l’istituto comprensivo è stato ampliato con una nuova ala, destinata ad accogliere la mensa, la palestra e gli uffici amministrativi. Comprensibile la soddisfazione del sindaco, Emilio Incollingo. Investire nell’edilizia scolastica – ha commentato – è la cosa migliore che un’amministrazione comunale possa fare. L’impegno messo in campo negli ultimi 15 anni – ha detto ancora – ci ha permesso di tagliare un traguardo davvero importante per tutta la comunità. Anche il dirigente scolastico Ilaria Lecci si è detta soddisfatta per l’ampliamento dell’edificio. Le nuove strutture permetteranno di migliorare l’attività didattica e di coinvolgere anche gli altri paesi che hanno questo istituto comprensivo come punto di riferimento.

Potrebbe interessanti anche:

Assessora e membro di ‘Azione’: Leda Ruggiero “congela” la partecipazione al partito

Assessora e membro di Azione: due cariche incomptabili? Sulla questione fa luce la diretta…