Anche Colli a Volturno si appresta ad attivare il punto di raccolta informatizzato per il conferimento dei rifiuti. Un servizio, questo, destinato a potenziare la raccolta differenziata che da 4 anni a questa parte sta facendo registrare risultati confortanti in paese. Ne ha dato notizia, il sindaco, Emilio Incollingo: “A giorni sarà attivo il punto di raccolta informatizzato per il conferimento delle varie frazioni dei rifiuti al di fuori del calendario di raccolta porta a porta. Da quattro anni il comune di Colli a Volturno – ha sottolineato – sta effettuando la raccolta differenziata con risultati apprezzabili soprattutto dal punto di vista del miglioramento del decoro e dell’igiene urbana. Con l’introduzione dell’aiuola ecologica telegestita si verrà definitivamente e civilmente incontro alle esigenze occasionali della popolazione in aggiunta agli appuntamenti previsti dall’ecocalendario. Tutti i cittadini infatti potranno usufruirne per il conferimento dei rifiuti in ogni momento della giornata e tutti i giorni compresi i festivi. La stazione – ha proseguito Incollingo – è dotata di un sistema di riconoscimento che, attraverso il codice a barre riportato sulla tessera sanitaria, consentirà di individuare l’utente ed abilitarlo all’uso consentendo la selezione della tipologia di rifiuto da conferire. Ultimata l’operazione, gli sportelli delle bocchette di immissione si chiuderanno automaticamente, i dati verranno registrati e trasmessi in tempo reale, attraverso un segnale satellitare, alla banca dati comunale per le verifiche da remoto, quindi per l’uso successivo sarà necessario un nuovo riconoscimento dell’utente. In questo modo scompare definitivamente il degrado che caratterizzava l’aiuola ecologica tradizionale ad accesso libero ed incondizionato. Si raccomanda tuttavia un uso corretto di questo punto che ovviamente non sostituisce la raccolta porta a porta ma semplicemente la integra secondo le necessità dei cittadini. Da qualche tempo inoltre sono stati posizionati anche i contenitori per la raccolta delle deiezioni canine, tutti i possessori di cani – ha concluso il primo cittadino di Colli a Volturno – sono invitati ad usarli dando così concreta dimostrazione di civiltà e reale cura per gli animali domestici”.

Potrebbe interessanti anche:

Maresca politico e magistrato, sarà in servizio a Campobasso

La decisione ha spaccato in due il consiglio superiore della magistratura. Destinazione Co…