A Monteroduni, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia un pregiudicato del luogo, in quanto durante un controllo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, di genere vietato, e di un involucro contenente sostanze stupefacenti del tipo “hashish”. Sia l’arma che la droga rinvenuta, sono stati sottoposti a sequestro, l’uomo dovrà rispondere dei reati di porto illegale di armi e detenzione di stupefacenti. Ulteriori indagini sono tutt’ora in corso per accertare sia il motivo del possesso del coltello e sia per verificare se la droga era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio.
A Venafro, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno sorpreso un giovane studente del luogo, ubriaco alla guida della propria auto, mettendo così in grave pericolo la propria incolumità e quella degli altri utenti della strada. A seguito degli accertamenti eseguiti attraverso l’utilizzo dell’apparato etilometro in dotazione alle unità di pronto intervento dell’Arma, il tasso alcolemico è risultato nettamente superiore al limite previsto dalla normativa vigente. Nei confronti del giovane è scattata così una denuncia alla Procura della Repubblica di Isernia per guida in stato di ebrezza alcolica, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.
A Sesto Campano, su una strada di collegamento tra la provincia di Isernia e quella di Caserta, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno intercettato e proceduto al controllo di un giovane pregiudicato di origine campana, a bordo di un’auto. Nel corso della perquisizione personale e veicolare, è stata rinvenuta una scatola all’interno della quale erano occultati involucri contenenti sostanze stupefacenti del tipo marijuana. Il giovane è stato fermato ed accompagnato in Caserma dove nei suoi confronti è scattato il sequestro della droga rinvenuta ed una segnalazione alla Prefettura di Isernia per detenzione illegale di stupefacenti.

Potrebbe interessanti anche:

33ª edizione della Fiera del Tartufo Nero a San Pietro Avellana il 13 e 14 agosto

Il prezioso oro nero della terra molisana protagonista il 13 e 14 agosto di uno degli appu…