All’indomani della conferenza stampa nel corso della quale Carlo Veneziale si è presentato agli operatori dell’informazione, interviene Roberto Ruta, fondatore del movimento politico Ulivo 2.0 – Quella di Carlo Veneziale – ha detto, testuali parole, il senatore uscente del Partito Democratico – sono le scelte che aspettavamo e che volevamo venissero enunciate”. “Veneziale ha tre qualità – ha sempre detto Ruta – onestà trasparenza e competenza, oltre al tratto personale – ha aggiunto – fatto di mitezza e determinazione”. Insomma, un appoggio pieno e convinto quello di Ruta, secondo il quale il “centrosinistra è diventato concorrenziale e con la raggiunta unità ha aperto una pagina nuova”. Per il resto Ruta, che ha annunciatò che seguirà Veneziale in tutta la campagna elettorale, ha ribadito quelli che sono i punti centrali sui quali Ulivo 2.0 da giuno dello scorso anno ha basato la sua iniziativa: centralità del Lavoro, Sanità pubblica di qualità, attenzione per i diritti delle fasce più deboli della società. Secondo Ruta quello che era impensabile fino a poche settimane fa, si sta invece concretizzando, ovvero la prospettiva di un centrosinistra che può spiccare il volo. “L’unità raggiunta – ha detto – è il carburante per spiccare il volo”. Resta adesso da capire quanto carburante c’è nei serbatoi del centrosinistra e se questo sarà un aeroplano che oltre a spiccare il volo, giungerà puntuale all’aeroporto della Regione Molise.

Potrebbe interessanti anche:

Incendio in una villetta a Campobasso, intervengono i Vigili del fuoco

Il seminterrato di una villetta alla periferia di Campobasso questo pomeriggio è stato par…