Frana sulla strada per Bagnoli del Trigno

Già l’anno scorso il Comitato spontaneo aveva protestato per le condizioni pietose in cui versano le strade che conducono a Bagnoli del Trigno. In tutti questi mesi non è stato mosso un dito. E la situazione è inevitabilmente peggiorata. Oggi l’aggravamento delle frane e dei vari dissesti sta mettendo a serio rischio l’accesso al paese: “Mentre il teatrino della politica molisana offre uno spettacolo indecoroso e indegno, i problemi del territorio incancreniscono, nell’indifferenza più totale delle istituzioni”, l’amaro commento del portavoce del comitato, Franco Mastrodonato. Ma a questa situazione, ormai “oltre il limite dell’emergenza e della decenza”, il Comitato risponderà in modo adeguato. “In mancanza di provvedimenti urgenti restituiremo le nostre tessere elettorali – ha detto ancora Mastrodonato -; mentre con la comunità dei bagnolesi residenti a Roma studieremo forme di protesta più incisive”. La situazione, come detto, è precipitata: la strada per “Sprondasino” è franata in più punti, e la carreggiata si restringe di giorno in giorno; la frana avanza anche sulla strada per Civitanova del Sannio, mentre quella per Salcito è chiusa ormai da tempo. Anche la strada statale che va verso Pietracupa è messa male. Nel frattempo il sindaco di Bagnoli del Trigno, Angelo Camele, ha scritto alla Regione, alla Provincia e al prefetto che chiedere “provvedimenti urgenti e non più rinviabili”, ma finora di risultati concreti non ce ne sono stati.

Viadotto Gamberale

E come se non bastasse, le cose non vanno bene nemmeno sulla Trignina. Anche in questo caso la situazione è peggiorata, come mostrano dei video e delle foto postate su Facebook da Giuseppe Padula, il giovane operaio di Civitanova del Sannio che già in passato fa aveva segnalato i problemi sul viadotto Gamberale. Tre mesi fa l’Anas aveva annunciato di aver stanziato 3 milioni e mezzo per metterlo in sicurezza. Ma almeno fino ad oggi di interventi non se ne sono visti. Nel frattempo anche i pilastri degli altri viadotti versano in condizioni non proprio rassicuranti. Il cemento che si sta sgretolando e l’armatura in ferro in bella vista dominano la scena in diversi punti.

Viadotto Gamberale

Potrebbe interessanti anche:

Fiamme in una casa di Montecilfone: muore una donna, ferito il marito

Tragedia a Montecilfone, fiamme divampano in una casa alla periferia del paese. Muore una …