Si era messo alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico superiore di oltre due volte il limite consentito, si tratta di un anziano di Pietrabbondante, con a carico precedenti per reati contro la persona ed in materia di armi, il quale nel corso della notte percorrendo la Strada Provinciale del comune alto molisano, ha invaso la corsia opposta andando a collidere frontalmente con un’auto che giungeva in senso contrario. Per fortuna l’incidente causato dall’anziano conducente ha provocato solo ingenti danni ai mezzi, mentre nessuno è rimasto ferito. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone, prontamente intervenuti, hanno accertato lo stato di ubriachezza dell’anziano procedendo così alla denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica, al ritiro della patente di guida ed al sequestro del veicolo.
E’ stato fermato intorno alla mezzanotte dai Carabinieri della Stazione di Carpinone, mentre percorreva alla guida della propria auto una strada periferica del paese. Si tratta di un giovane isernino, il quale durante il controllo ha manifestato chiari segni di nervosismo che hanno indotto i militari a procedere ad un’accurata perquisizione personale e veicolare. I Carabinieri hanno così scoperto che il giovane aveva occultato all’interno di un nascondiglio ricavato sotto il vano portaoggetti dell’auto, un involucro contenente numerose dosi di marijuana per un peso complessivo di circa venti grammi. Nei confronti del giovane che, da accertamenti eseguiti tramite la Banca Dati delle Forze di Polizia, risultavano già vari precedenti per reati in materia di stupefacenti e per furto aggravato, scattava così una ulteriore denuncia alla Procura della Repubblica di Isernia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro mentre continuano le indagini per accertare il canale di rifornimento degli stupefacenti e a chi fossero destinate le dosi recuperate.

Potrebbe interessanti anche:

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’associazione Notti Mediterranee di Roccavivara presenta il programma delle iniziative 2022

Dopo due anni di stop dovuto alla pandemia, l’Associazione Notti Mediterranee di Roccaviva…