Per i prossimi 3 anni sul pennone del Comune di Frosolone continuerà a sventolare alta la Bandiera Arancione. Al centro dell’Alto Molise è stato, infatti, riconfermato il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano, assegnato nel 2010.

A seguito della periodica verifica di analisi il Comune di Frosolone ha infatti soddisfatto ancora i requisiti richiesti dal modello di analisi territoriale del Touring Club Italiano, grazie soprattutto al lavoro svolto per la promozione del territorio svolta in questi anni che ha visto il nostro comune alla ribalta nazionale ed internazionali in numerosi trasmissioni televisive che hanno contribuito a dare risalto al nostro comune permettendo di ricevere turisti da tutta Italia e dall’estero.

Proprio questa mattina, martedì 23 gennaio, presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale a Genova si è svolta la cerimonia di assegnazione delle Bandiere arancioni organizzata dal Touring Club Italiano, ed è stata consegnata al Comune di Frosolone, insieme ad altri 226 comuni italiani, la certificazione che attesta la conferma della Bandiera Arancione, che avrà validità fino al 2020.

“Un ringraziamento doveroso  – fanno sapere dall’amministrazione comunale di Frosolone – va a tutte le persone e associazioni locali che si sono adoperati in questi anni nella cura e promozione del territorio e delle nostre ricchezze”.

Potrebbe interessanti anche:

Truffe anziani, a Campobasso 87enne presa ancora di mira dopo tre anni

Anziani presi di mira dai truffatori a Campobasso, dove sono sempre più frequenti i raggir…