Home Provincia di Isernia Carpinone Sessano del Molise. Incidente di caccia, perde la vita un camionista di Carpinone

Sessano del Molise. Incidente di caccia, perde la vita un camionista di Carpinone

La tragedia si è verificata nei boschi di Sessano del Molise, durante una battuta di caccia al cinghiale. Ha perso la vita Domenico Tamasi, 52 anni, autotrasportatore di Carpinone. Con lui c’erano gli amici di sempre, con i quali condivideva la passione per la caccia. Proprio dal fucile di uno dei suoi compagni è partito per errore il colpo che non gli ha lasciato via di scampo. Stando alle prime informazioni raccolte, l’uomo – colpito alla testa – sarebbe stato scambiato per un animale, probabilmente a causa della scarsa visibilità. L’allarme è stato lanciato dai suoi amici, ma quando sono arrivati gli uomini del 118 – sul posto con il personale di Isernia soccorso – per Domenico Tamasi ormai non c’era più nulla da fare. Per fare chiarezza sulle cause dell’incidente, il sostituto procuratore del tribunale di Isernia, Marco Gaeta, ha aperto un fascicolo. Il reato ipotizzato è di omicidio colposo. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri. Sul posto, insieme ai Vigili del fuoco del comando provinciale di isernia, c’erano infatti i militari della stazione di Carpinone, i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Isernia, i Carabinieri Forestali di Forlì del Sannio e gli uomini del Nucleo investigativo del comando provinciale dell’Arma che hanno effettuato tutti i rilievi necessari. Il fucile, un calibro 12 caricato a pallettoni, è stato posto sotto sequestro. In serata i testimoni sono stati ascoltati in caserma alla presenza degli avvocati di fiducia. Sul posto anche il comandante provinciale dei Carabinieri di Isernia, Gennaro Ventriglia, che ha coordinato le operazioni. Domenico Tamasi, molto conosciuto e stimato a Carpinone, lascia la moglie e due figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Covid: 6 nuovi decessi e 80 positivi. 100 i guariti nelle ultime ore

Quattro erano ricoverati in malattie infettive e due invece erano ospiti di case di riposo…