Home Attualità Campomarino: picchia la moglie davanti al figlio, arrestato bulgaro di 36 anni

Campomarino: picchia la moglie davanti al figlio, arrestato bulgaro di 36 anni

Dopo numerosi episodi di violenza in famiglia, un bulgaro di 36 anni, residente a Campomarino è stato arrestato dai carabinieri di Termoli con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’ultimo episodio di aggressione nei confronti della moglie risale al 30 dicembre, quando l’uomo ha picchiato la donna nella loro casa, di fronte al figlio, come sempre più spesso accadeva. Nell’aggressione è stata coinvolta anche la cognata, che nel tentativo di difendere la sorella è stata a sua volta picchiata. Entrambe sono finite al pronto soccorso con diverse lesioni, dopo l’intervento dei carabinieri. Per il marito violento invece sono scattate le manette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Coronavirus, nuove misure della Regione per la prevenzione e la gestione dell’emergenza

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 2 DEL 26-02-2020  OGGETTO: OGGETTO: ULT…