8.2 C
Campobasso
lunedì, Aprile 22, 2024

Isernia. “Spazio aperto alla cultura”, grande successo per gli eventi proposti dal Majorana-Fascitelli

AttualitàIsernia. "Spazio aperto alla cultura", grande successo per gli eventi proposti dal Majorana-Fascitelli

Si avvia alla conclusione con un bilancio più che confortante – per numero di presenze e qualità della proposta culturale – il ciclo di eventi organizzato dall’istituto Majorana-Fascitelli nell’ambito del progetto “Spazio aperto alla cultura”, finanziato dal Ministero dei beni culturali. Durante l’ultimo incontro l’attenzione è stata focalizzata sulle “Emergenze archeologiche e architettoniche in Italia e in Molise”. Ne hanno parlato il Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela del Patrimonio per il Lazio e il Molise Michelangelo Lobuono – che ha spiegato in che modo opera l’Arma per proteggere l’arte e garantire la legalità – ed Enza Zullo, architetto del Ministero dei Beni Culturali che ha invece impostato il suo intervento sulla tutela dei beni presenti in Molise. Questo convegno ha chiuso il ciclo di incontri proposto con l’obiettivo di riportare il liceo classico Fascitelli al centro della vita culturale della città dopo anni di chiusura forzata. In queste ultime settimane ai cittadini è stata infatti data la possibilità di partecipare gratuitamente a manifestazioni di grande spessore culturale, oltre che assistere a spettacoli di assoluta qualità. Ma il progetto curato dal professor Fabio Cefalogli non va in archivio. A breve sarà proposto il gran finale, con l’inaugurazione – sempre nei locali del liceo classico – della mostra dedicata alla grande storia di Isernia, un percorso di arte, cultura, architettura e innovazione che, partendo dalla Preistoria, accompagna il visitatore nell’era della globalizzazione.

Ultime Notizie