Home Attualità Qualità della vita, il Sole 24 Ore: Isernia più vivibile di Campobasso
Attualità - Evidenza - QD - 28 Novembre 2017

Qualità della vita, il Sole 24 Ore: Isernia più vivibile di Campobasso

Ad Isernia si vive meglio di Campobasso ma complessivamente i due capoluoghi di provincia non brillano certo per vivibilità.

E’ quanto emerge dal dossier pubblicato da Il Sole 24 Ore sulla qualità della vita. 42 gli indicatori presi in esame, suddivisi in sei categorie: ricchezza e consumi, lavoro e innovazione, ambiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza infine cultura e tempo libero.

Campobasso è ferma all’83esimo posto della graduatoria , stabile rispetto all’anno precedente, piazzandosi 96esima per ricchezza e consumi, 87esima per ambiente e servizi, 53esima per giustizia e sicurezza, 69esima per cultura e tempo libero.

Guadagna invece una posizione, rispetto al 2016 Isernia, che figura al 78esimo posto su 110 province. Spicca la 19esima posizione guadagnata sulla voce giustizia e sicurezza, mentre sfiora il fondo della classifica, piazzandosi al 99esimo posto per quanto riguarda la cultura ed il tempo libero.

Dati che fotografano una situazione ancora molto difficile per il Molise che rischia di scivolare in fondo alla graduatoria se le amministrazioni locali e quella regionale non apporteranno correttivi utili che diano una scossa all’economia stagnante che caratterizza l’intero Molise.

In cima alla classifica stilata da Il Sole 24 Ore svettano le province di Belluno, seguita da Aosta che però perde una posizione rispetto all’anno scorso, Sondrio e Bolzano.

Maglia nera alla Campania, con Caserta 110esima. Prima ci sono Taranto, Reggio Calabria, Napoli e Brindisi.

anna di matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Majorana-Fascitelli, il commosso saluto agli studenti della preside Di Nezza

Carissimi, come da consuetudine rivolgo il mio saluto istituzionale alla comunità educativ…