Lo scopo è quello di sostenere la pesca e il mercato collegato, far nascere nuove opportunità per i territori della costa e per gli operatori del settore e rilanciare il turismo dei comuni coinvolti. Così è nato il Flag Molise, gruppo di azione locale della pesca, formato dai comuni di Termoli, Petacciato, Campomarino e Montenero, che ha siglato una convenzione con la Regione per la concessione di un contributo di un milione di euro, a cui andranno ad aggiungersi altri 350mila previsti come quota di cofinanziamento dei beneficiari privati. Il percorso ora si è avviato, a ottobre verranno pubblicati i primi bandi e in Comune a Termoli è stato presentato il progetto. Durante l’incontro è stato presentato anche il portale Flag Molise Costiero, un sito internet dedicato, dove si potranno trovare informazioni sulle attività, sui bandi, garantendo trasparenza non solo per le piccole e medie imprese della pesca, ma anche per la comunità.

Potrebbe interessanti anche:

Monitoraggio covid, in Molise indicenza torna a scendere

Il Molise resta tra le regioni a rischio ‘moderato’, l’incidenza è in calo, l’…