Home Attualità Infermiere del San Timoteo di Termoli muore in Campania durante un’escursione in grotta
Attualità - Evidenza - QD - 27 Settembre 2017

Infermiere del San Timoteo di Termoli muore in Campania durante un’escursione in grotta

Lavorava nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Termoli l’infermiere morto durante un’escursione effettuata nella grotta del Falco, in provincia di Salerno.

Roberto Giacobbe, 35 anni, è caduto da oltre quaranta metri di altezza, precipitando nel vuoto, a causa della rottura della corda di sicurezza.

Molto conosciuto e apprezzato al San Timoteo, lascia la moglie e due figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessanti anche:

Procedure COVID-19, da Neuromed un successo per il Molise

L’Istituto Neuromed comunica che, così come già annunciato dall’Asrem nel corso della gior…