Una serata davvero emozionante, quella vissuta a Pietrabbondante: la sfilata di abiti da sposa dagli anni ‘80 ai nostri giorni, organizzata dalla Pro loco, ha raccontato un pezzo di storia del paese, rievocando ricordi piacevoli. Ben 50 le coppie in passerella. Dopo la sfilata lungo Corso Sannitico, il gran finale in Largo Ciro Menotti, in un’atmosfera davvero coinvolgente, sotto ogni punto di vista. La manifestazione è pienamente riuscita grazie all’impegno di tutti, dai più piccoli ai più grandi, ha sottolineato il presidente della Pro loco, Michelino Di Tata. E notevole è stato l’impegno degli organizzatori. Non solo durante la sfilata, ma anche nelle settimane precedenti con la ricerca degli abiti. Ma tutto il paese ha collaborato, come testimoniano i tantissimi abiti in passerella. Tra questi non è passato di certo inosservato quello di colore rosso. Un omaggio alla Ferrari da parte della sposa. Originaria di Pietrabbondante, lavora proprio per l’azienda di Maranello. Nel complesso una manifestazione pienamente riuscita, come rimarcato dalla folta cornice di pubblico sia in piazzetta, sia durante la sflata per le vie delcentro storico.

Potrebbe interessanti anche:

SNAI Alto Medio Sannio, i primi interventi in programma ad Agnone

Prende forma la Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI) Alto Medio Sannio. 33 i Comuni coi…