Non ce l’ha fatta Michele D’Alena, l’uomo di 77 anni, di Carpinone, che stamattina è rimasto coinvolto in un incidente sulla statale 17, nel tratto di strada tra Isernia e il bivio di Miranda. Inutili, purtroppo, le cure prestate dai medici del Veneziale: nel pomeriggio il suo cuore ha smesso di battere. Il pensionato era alla guida della sua Fiat Panda quando – per cause che accerteranno i Carabinieri – si è scontrato frontalmente con una Fiat Punto. L’impatto è stato violento: la Panda si è infatti ribaltata. In macchina con D’Alena c’era anche la moglie di 71 anni: se l’è cavata con una prognosi di 10 giorni. Ferito lievemente anche il conducente della Punto, un ragazzo di 23 anni. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco che hanno provveduto a liberare le persone rimaste incastrate nella Panda e ad affidarle al personale del 118. La strada è stata chiusa al traffico per un paio di ore. Le auto sono state deviate lungo percorsi alternativi.

Potrebbe interessanti anche:

Una famiglia alla guida della Caritas di Termoli-Larino

Il vescovo, mons. Gianfranco De Luca ha nominato i coniugi, il diacono Vito Chimienti e su…